domenica 10 gennaio 2016

Torta tiramisù rivisitato



Una vecchia torta vista nel blog''Dolci a gogò''anni fa,anche la torta risale a diversi anni fa,6 per l'esattezza,trovata tra le bozze e mai pubblicata qui nel blog(pubblicata però su Cookaround nel 2010),ma siccome contiene anche una versione un po' natalizia la metto ora anche se Natale è passato.Se ne sono viste tante negli anni di versioni di questa torta e anche io a quel tempo ho voluto provare questa versione del classico tiramisù stessi ingredienti ma rivisitati,allora era una novità,oggi non più.
Ho seguito fedelmente la ricetta del pds con solo amido e con lievito,ma possiamo fare anche il classico pan di spagna con farina e senza lievito ,per la crema mascarpone ho variato le quantità secondo le mie necessità e i miei gusti .


Ingredienti
Pan di spagna:


  • 6 uova medie
  • 195g di amido di mais
  • 190g di zucchero
  • 1 bustina di lievito(ne ho usata 1/2)
  • buccia di limone grattugiata(io vaniglia)

Separare i tuorli dagli albumi e montare con le fruste i tuorli con metà dello zucchero e gli albumi a neve con la restante metà e l’eventuale limone o vaniglia,unire i due composti e montare ancora fino a ottenere un composto bello gonfio. Incorporare delicatamente l'amido di mais setacciato alla montata,senza sgonfiare il composto e versare la massa in uno stampo a cerniera di 26- 28 cm di diametro foderato e con i bordi rialzati con carta forno (altrimenti in cottura straborda) e imburrato , infornare a 160° per 35 minuti ,sfornare e lasciar raffreddare per pochi minuti,sformare e far raffreddare su una gratella.Tagliare in tre dischi e usarne solo due.


Crema al mascarpone:

  • 500g di mascarpone
  • 250g di panna fresca
  • crema pasticcera fatta con tre tuorli,140g di zucchero,70g di farina,1cucchiaino di estratto di vaniglia,350-400g di latte(deve risultare una crema bella soda)

Inoltre:

  • 1 pacco di 48 savoiardi
  • 2 macchinette da caffè da 6 tazze
  • 300g di panna fresca
  • 1+1/2 bustina di caffè liofilizzato sciolto in un po'di panna calda.
Procedimento:

Preparare la crema pasticcera :portare a bollore il latte con la vaniglia,montare leggermente i tuorli con lo zucchero ,unire la farina ,mescolare e diluire con il latte caldo,far cuocere per 5 minuti, sempre mescolando ,a fuoco bassissimo,deve risultare una crema bella soda e far raffreddare con pellicola a contatto.

Tagliare il pan di spagna in 3 dischi(usarne solo due) e inserirne uno nel cerchio dello stampo di cottura e bagnarlo abbondantemente con il caffè amaro.
Preparare la crema tiramisù montando insieme la panna con il mascarpone e prima che sia completamente montato unire la crema ben fredda continuando,riempire una sac a poche con metà crema e dosarla sul primo strato di pan di spagna.


Bagnare velocemente nel caffè i savoiardi e fare uno strato sopra la crema ,versare la rimanente crema con la sacca, livellare bene e coprire con il secondo disco sempre bagnato di caffè,conservare in frigo per un paio d’ ore,io l'ho preparata il giorno prima. 

Sformare dal cerchio e attaccare tutto intorno aiutandosi ,eventualmente, con panna montata i savoiardi tagliati ad altezza leggermente superiore della torta,circondare i biscotti con un nastro di raso. Ricoprire ,con ciuffetti di panna montata aromatizzata al caffè ,la superficie della torta , spolverare con il cacao se volete,qui non l'ho fatto e decorare con fiorellini di pasta di zucchero o foglioline di agrifoglio e bacche sempre in pasta di zucchero per la versione natalizia.










Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...