martedì 7 maggio 2013

Yogurt gelato



Rosso,il rosso delle fragole che fa tanto primavera,quella primavera che precede l'estate...Estate tempo di gelati,dolci e cremosi.Bianco...il bianco candido dello yogurt trasformato in una soffice nuvola gelata.
Questa è la mia ricetta collaudata ormai da anni,ma che oggi propongo con una quantità maggiore di zucchero,l'ho sempre fatto con poco zucchero forse perchè associavo l'idea che lo yogurt dovesse essere dietetico e in fondo così come l'ho sempre fatto non è molto calorico,ma se appena fatto, o al massimo nella stessa giornata,è perfetto,poi il giorno dopo diventa molto duro e questo è dovuto proprio alla carenza di zucchero.così come l'eccesso di zucchero invece  
lo fa diventare molle.
 Non è mai stato un problema,solitamente viene consumato quasi tutto subito,ma 
pensando a chi invece lo conserva per più giorni ho modificato la quantità ,in questo modo il gelato anche il giorno dopo ha la giusta consistenza morbida e spatolabile.
Volendo,possiamo fare metà dose e usare meno zucchero ,in questo modo lo finiremo tutto subito .

Ingredienti:  
  • 500g di yogurt bianco intero
  • 190g di zucchero 
  • 40g destrosio(si può omettere se non lo trovate aumentando lo zucchero)
  • 150g latte intero
  • 150g panna
  • 25g di latte magro in polvere
  • 3g di neutro o farina di semi di carrube

In una pentola portare a 85°(quasi a ebollizione)il latte intero con il latte in polvere,lo zucchero e il destrosio,unire la panna ,il neutro e mixare,versare in un contenitore e far intiepidire in acqua fredda, unire lo yogurt e mixare ancora.


far maturare in frigo per almeno 2 ore,mixare ancora(io non sempre lo faccio) e poi mantecare nella gelatiera .Io solitamente divido la base  e la manteco in due tempi.


con fragole fresche
con caramello  e cialdine di wafer

come piace a me con un filo di salsa all'amarena
ma potete mettere nutella
caramello
cereali

frutta fresca ecc

2 commenti:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...