martedì 21 maggio 2013

ossobuco con piselli


Questo tempo ha proprio stancato,è così instabile,un giorno vento,un giorno pioggia,intervallati da qualche spiraglio di sole,i miei pensieri tornano indietro negli anni a ricordare quando si iniziava ad andare al mare ai primi giorni di maggio  caldi e soleggiati. Invece quest'anno fa ancora piuttosto freddino e allora perchè non concederci un buon secondo bello sostanzioso accompagnato da pisellini di stagione...
Di solito compero gli ossobuco  di vitello che cuociono molto più velocemente ma ho trovato solo quelli di manzo molto più grandi e con tempi di cottura più lunghi logicamente....

4 ossobuco di vitello o manzo
1piccola cipolla
1 carota
1 costa di sedano
piselli
farina q.b.
sale e pepe
brodo q.b.


Incidere i bordi della carne per evitare che si arriccino in cottura,soffriggere in una larga padella la cipolla tritata e nel frattempo infarinare gli ossobuco,togliere la cipolla dalla padella e nello stesso olio dorare dai due lati la carne...intanto tritare sedano e carota,una volta dorata la carne coprire conil brodo (io ho fatto del comune brodo di dado)

aggiungere la cipolla precedentemente cotta e il trito di carota e sedano, coprire ancora con altro brodo e far cuocere coperto per 1 oretta e più(quelli di manzo vogliono una lunga cottura) o fino a quando sono teneri unire i piselli e portare a cottura unendo del liquido se serve,fino a ottenere un sughetto denso,completare con  una bella macinata di pepe se piace .Se avanzano dei piselli con del sugo possiamo prepararci un ottimo risotto.




Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...