domenica 24 febbraio 2013

Mezze maniche con surimi


 Un primo piatto veloce,semplice ma molto gustoso


 Il surimi è una preparazione culinaria facente parte della tradizione nazionale nipponica,è un ingrediente che viene utilizzato molto spesso nelle nostre tavole,  all'interno di insalate, paste fredde e piatti unici.Si presenta come un insieme di bastoncini che hanno la parte esterna arancione mentre la polpa interna è bianca: il loro sapore è abbastanza gradevole e simile alla polpa di granchio, molto versatile in cucina, soprattutto quando non si ha molto tempo per mettersi ai fornelli.
Al loro interno è presente per il 30/40%  polpa di pesce ,essenzialmente polpa di merluzzo accostato a farina, fecola di patate, aromi e altri agenti chimici.Una delle caratteristiche del surimi è di essere un alimento particolarmente ricco di proteine e povero di grassi,ma purtroppo ricco di additivi,consumarlo una due volte l'anno non può certo farci male.
per 4 persone
8-10 bastoncini di surimi
1 piccola zucchina
cipolla o porro qb
qualche pomodorino datterino o ciliegina
1/2 bicchiere di latte
prezzemolo
olio evo
sale e pepe

350-400g di mezzemaniche




Tritare il porro o la cipolla e farla soffriggere con olio, tagliare a rondelle la metà dei bastoncini di surimi e unirli al porro ,nel frattempo tagliare a dadini piccoli la zucchina e i datterini a metà e unire anche questi nel tegame e salare...

quando il surimi è disfatto e le zucchine ancora croccanti unire il latte e il surimi rimasto,far ridurre leggermente il latte , lessare la pasta,scolarla e versarla nel tegame ,unire il prezzemolo tritato e una macinata di pepe e saltare la pasta...


ed eccola pronta da gustare!!!

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...